Gaetano and Pio Francesco Tamellini, cofondatori dell’Az.Agr. Tamellini. 2006.

le nostre radici

La famiglia Tamellini coltiva vigneti da quattro generazione, ma è solamente nel 1998 che i due fratelli Gaetano e Pio Francesco decidono di fondare una loro azienda vitivinicola. Volevano infatti creare qualcosa di diverso, di più nobile, un Soave unico sul mercato. Da allora Gaetano cura la crescita e la produzione dei vigneti e Pio invece trasforma i grappoli nel prestigioso vino Tamellini. La fiducia in un vino prodotto come si faceva alle origini nel Soave ha creato la particolarità della nostra azienda. La garganega, il vitigno del Soave, e il non utilizzo di barriques o botti grandi ha caratterizzato sin dall’inizio la particolarità del nostro vino.